home / news | musica | la scena musicale | il gruppo | i musicanti | foto | contatti | links & amici | visioni | recensioni | strumentazione

   

I MUSICANTI  

 

Un po' pensieroso, eh?
Dicono di me (quelle serpi dei miei compari :-)
Generalmente i bambini nascono nudi e senza accessori. Fabrizio è l'unico ad essere nato con un'agenda piena di impegni e già in ritardo sul primo...

Che dire? A parte la musica ho una marea di hobby, sono sempre in giro... proviamo a fare una breve lista:


PARTE 1: I CAZZEGGIAMENTI

- Mare & Monti: d'estate mare il più possibile, d'inverno appena si può vado a sciare, anche se il lavoro e gli impegni mi riducono sempre il tempo utile.

- MOTO! Da quando ho avuto la prima, nel 2003, ho scoperto un grande amore...

La storia è curiosa, stavo cercando uno scooterino per girare in città e mi hanno proposto un' ETX 350. Un po' dubbioso, però l'ho presa, è arrivato l'entusiasmo, e da lì è venuto il colpo di fulmine e la passione per le moto. Non sono più sceso di sella...

Adesso ho un Dominator, che mi dà delle grandi soddisfazioni.

Ecco la belva parcheggiata sotto l'ufficio!
Sempre monocilindrico, bello brillante, più potenza, più divertimento, e... chissà se continuando a viverci sopra prima o poi non imparo anche a guidarla come si deve :-)


- Pattinaggio su rotelle e su ghiaccio. Se andate a pattinare chiamatemi...
Come si può evincere dal chiarissimo cartello dietro i pattinatori (!#$?) non sono io, ma la nazionale di pattinaggio in Cina.. chissà che prima o poi non mi chiamino :-)

- Salto della corda :-) ...cus'è 'sta roba? Il 25 Maggio 2001  sono anche andato a Roma a 'Scommettiamo Che', la trasmissione di Frizzi...
Mi spiego: nella palestra dove andavo a fare pattinaggio a rotelle (roller) l'istruttore, un matto che si chiama Marco Bocchia, è arrivato un giorno dicendo che voleva fare il salto della corda in sessantacinque persone e gli mancavano degli elementi, quindi quelli del pattinaggio erano tutti reclutati per il giorno dopo per le prove del salto... ovviamente abbiamo scosso la testa, ci siamo guardati tra di noi con compassione e non l'abbiamo preso seriamente, ma siamo andati ugualmente a vedere di cosa si trattava. Invece era veramente quello che aveva detto, e abbiamo fatto il record italiano. Dettagli del record e altre cose stupefacenti (la bici + lunga del mondo) qui: www.supertandem.it


- Snowboard!
In realtà ci sono andato solo una volta in settimana bianca, ma mi sono divertito un casino e appena posso ci riprovo.

- Tutti gli sport nuovi che riesco a provare
. Mi piacerebbe fare arti marziali ma per ora non ho tempo. Il bello è che tempo fa ho portato io Fabio ad Aikido, poi lui si è iscritto e io no... :-)

 

PARTE 2: LE COSE SERIE

- L' informatica, che oltre ad essere un divertimento è anche il mio lavoro (amministratore di rete e gestione progetti informatici in CCIAA della Spezia). Devo riconoscere di essere piuttosto fortunato a fare come lavoro uno dei miei hobby; diciamo che fatta eccezione per lo stress dell'ufficio mi diverto tutto il giorno. In più faccio anche lavoretti per amici e conoscenti, siti internet, installazione reti, ecc.

- Audio, digitale e non: mi diverto con i sequencer (Cubase e Logic Audio), plug-in, effetti, e chi più ne ha più ne metta. Mi interessano anche moltissimo le tecniche e tecnologie di registrazione, l'acustica, la psicoacustica e l'insonorizzazione, nonché l'audio professionale. Ho anche lavorato per un paio di mesi in uno studio di registrazione come fonico... da disco! Che ci posso fare? Sì, mi piace anche la discoteca, sia da ballare che da suonare ed ascoltare. Certo, il Prog è un altro pianeta, ma per fare quattro salti in mezzo alla gente non è proprio la musica più adatta...

- Hi-Fi. Ormai non la 'pratico' più, leggo solo qualche rivista, però in tempi passati mi sono costruito le casse di casa, più due casse per suonare, più il sub per la macchina. Un bel divertimento, ma ormai chi ce l'ha il tempo?

- Una passione sfegatata per il disegno Fantasy, piuttosto 'indirizzata' verso il mio disegnatore preferito, Roger Dean, che è anche il creatore di quasi tutte le copertine degli Yes... L'indirizzo del suo sito ufficiale è qui: www.rogerdean.com Penso che qualcuno avrà avuto un dejà vu vedendo il nostro logo... Indovinate chi l'ha disegnato? :-)

 


(c) Roger Dean

 

PARTE III: MUSICA !


... e naturalmente la musica. Da piccolo ho studiato pianoforte per alcuni anni, anche se probabilmente sentendo il CD non si direbbe :-) e ho dato l'esame di solfeggio, poi sono passato alle tastiere e ho abbandonato il piano, non perché non mi piacesse ma per mancanza di tempo.
Un po' per volta ho continuato lo studio delle tastiere, che sono uno strumento affascinante ma decisamente 'ampio' da utilizzare, e mano a mano che aumentavano le necessità ho comprato nuove tastiere (vedi strumentazione), insieme ad effetti e computer. Ricordo ancora che quando parlavo di comprare il secondo synth i miei genitori dicevano: "Ma ce l'hai già la tastiera, a cosa ti serve un'altra?" :-) Se vedessero quello che ho adesso :-D
Gli Yes sono il primo gruppo Prog che ho sentito molti anni fa, grazie a Federico. Da questa prima esperienza mi è rimasta una passione 'tastieristica' per Rick Wakeman. Sono seguiti a ruota i Genesis, poi una serie di gruppi minori (Pallas, Pendragon, IQ, ecc.). Sono stato per lungo tempo refrattario alla parte 'oscura' del Prog (King Crimson, Van Der Graaf, Area, ecc.), ma ultimamente lo sto veramente scoprendo, è una 'zona' molto interessante e, anche se non è la mia musica preferita, di tanto in tanto mi fa piacere ascoltarla.
Oltre a questi ascolto tutto il prog che mi capita, curiosando nelle band che magari hanno fatto pochi dischi o soltanto uno, come i Trono dei Ricordi, i Museo Rosenbach ed altri...
Tutto questo insieme al fatto che ascolto veramente di tutto, anche cose considerate 'orribili' dai Progsters e che qui non nomino... ;-)

Concludiamo:
La musica è parte integrante della mia vita, non potrei stare senza. Sempre e comunque, Rock Progressivo suonato, ascoltato e vissuto in testa a tutto, e tutta l'altra musica a seguire.

Il mio indirizzo di posta elettronica: fsicuteri@hotmail.com. Chi vuole scrivere...

Ciao a tutti
Fabrizio

 

 

 © Copyright 2003 Ancestry